Amazon Music

Amazon

Segui questo blog tramite e-mail

Lettori fissi

lunedì 1 settembre 2014

Rino Gaetano, Modugno e Buscaglione

Cominciamo con «Gianna» di Rino Gaetano, «Nel blu dipinto di blu» di Domenico Modugno e «Buona sera signorina» di Fred Buscaglione secondo gli Oblio alla Notte bianca del centro storico, ad Agrigento.










Pubblicazione di MCMusica - Blog.



 





Il testo di Gianna è un capolavoro della sensualità (La gente si sveste e comincia un mondo
un mondo diverso, ma fatto di sesso
). E la Napoli citata in Buonasera signorina mi ricorda che devo pubblicare sul mio blog CMViaggi un testo sulla Campania nell'Odissea di Omero a proposito di un documentario visto al Festival del cinema archeologico di Agrigento.

Quanto alla musica è scanzonatissima la melodia di Rino Gaetano, sali-e-scendi delle note nel classico di Modugno e molto veloce la Signorina di Buscaglione. 

Spero, infine, di scrivervi sulla puntata di La storia siamo noi di Giovanni Minoli, Rai3, su Rino Gaetano.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Facebook

AddThis

Sociable

Negozio in rete - E-tiendas

La musica popolare

Musica colta